Peugeot 406

dal 1996 rilascio

Riparazione e operazione dell'auto



Peugeot 406
+1. Istruzione di manutenzione
+2. Manutenzione
+ 3. Motore
- 4. Impianti di raffreddamento, riscaldamento e ventilazione
   4.1. Dati tecnici
   4.2. Connessione di tubi di gomma dell'impianto di raffreddamento
   4.3. Radiatore
   4.4. Termostato
   4.5. Ventilatore elettrico
   4.6. Sensori termici
   4.7. Il sensore di una lampada di eccesso di temperatura di raffreddare il liquido
   4.8. Pompa dell'acqua
   4.9. Sistema di riscaldamento e ventilazione
   4.10. Elementi di sistema di riscaldamento
   4.11. Sistemi di condizionamento dell'aria
+5. Sistema del carburante
+6. Sistema d'ignizione
+7. Agganciamento
+8. Trasmissioni
+9. Aste di potere
+10. Sistema di freno
+11. Parentesi di sospensione e sterzo
+12. Corpo
+13. Attrezzature elettriche
+14. Cattivi funzionamenti principali


568d37e6 additive manufacturing



4. Impianti di raffreddamento, scaldandosi

INFORMAZIONI GENERALI

L'impianto di raffreddamento del tipo stretto chiuso apre il rubinetto la pompa che è data da una cintura di marcia, un radiatore di alluminio, il ventilatore elettrico di un radiatore, il termostato, un riscaldatore, tubi di gomma e interruttori.

Il sistema funziona come segue. Il liquido di raffreddamento freddo dalla parte più bassa di un radiatore arriva a un tubo di gomma alla pompa dell'acqua e è pompato via i canali principali del blocco di cilindri del motore, e anche via il riscaldatore di petrolio (dov'è disponibile). Dopo essersi raffreddato di cilindri del motore, la camera di combustione e le selle di valvole, raffreddando mosse liquide al termostato che durante uno stadio iniziale di tempo è chiuso. Il raffreddamento di liquido anche passa attraverso un riscaldatore e ritorna via il blocco di cilindri alla pompa dell'acqua.

Sul motore freddo il liquido di raffreddamento circola solo via il blocco di cilindri, una testa del blocco di cilindri e un riscaldatore. All'atto di raggiungimento raffreddando il liquido di una temperatura certa il termostato comincia ad aprirsi e il liquido raffreddante arriva attraverso il tubo di gomma migliore a un radiatore. Siccome il liquido raffreddante comincia a circolare, c'è il suo raffreddamento con un corrente dell'aria all'atto del movimento dell'auto. In caso di necessità la corrente d'aria aumenta durante l'operazione del ventilatore (ventilatori) elettrici. Dopo che il raggiungimento della base di un liquido di raffreddamento di radiatore fu raffreddato, e il ciclo sarà ripetuto.

Quando il motore è scaldato sulla temperatura feriale normale, raffreddare il liquido si estende e costretto a uscire in un serbatoio largo. Raffreddando il motore l'impianto di raffreddamento è alimentato da un serbatoio largo.

Su auto con la trasmissione automatica una parte di raffreddare il liquido arriva dalla base di radiatore via il frigorifero installato sulla trasmissione. Sulle auto che hanno il riscaldatore di petrolio, raffreddando il liquido anche passa attraverso esso.

Il ventilatore elettrico di un radiatore è diretto dal sensore termico che a eccesso di una temperatura certa di raffreddare il liquido eccita l'ammiratore.

Prevenzione

Aprendo una copertura di un serbatoio largo sul motore caldo è necessario essere attento da uscire di vapori caldi e il liquido raffreddante può condurre a ustioni gravi. Non permetta il colpo di raffreddare il liquido su vestiti e una copertura di vernice e di vernice di un corpo. Altrimenti tolga una superficie una quantità abbondante d'acqua.


A depressurizzazione dell'impianto di raffreddamento al tessuto di posto macchine caldo su una copertura di una bocca in gelatina su un serbatoio largo, lentamente sviti una copertura per buttare la pressione. Quando tutta la pressione nell'impianto di raffreddamento è buttata, scopra una bocca in gelatina.

Sul homepage