Peugeot 406

dal 1996 rilascio

Riparazione e operazione dell'auto



Peugeot 406
- 1. Istruzione di manutenzione
   -1.1. Introduzione
      1.1.1. Se il motore non è messo in moto e lo starter non lavora
      1.1.2. Cominci da una fonte esterna (altra auto)
      1.1.3. Se il motore non è messo in moto anche se lo starter lavora normalmente
      1.1.4. Conto di resistenza di connessioni
      1.1.5. Rimorchio
      1.1.6. Posti di conto settimanale
      1.1.7. Cruscotto generale
      1.1.8. Controllo infrarosso remoto
      1.1.9. Documento di identità
      1.1.10. Il bloccaggio di porte posteriori da aprirsi da bambini
      1.1.11. Radiocomando remoto bloccando di porte
      1.1.12. Leva di apertura del portello di una bocca del serbatoio del carburante
      1.1.13. Sistema di antidragaggio elettronico
      1.1.14. Valvola di chiusura di rifornimento del carburante
      1.1.15. Trasformatore catalitico
      1.1.16. Il cruscotto (auto con la benzina e il motore diesel)
      1.1.17. Cruscotti (auto con il motore a benzina)
      1.1.18. Il cruscotto (auto con la trasmissione automatica)
      1.1.19. Cruscotti (auto con il motore diesel)
      1.1.20. Cruscotto dispositivi di segnalazione
      1.1.21. Tergicristallo di schermo Windshield
      1.1.22. Radiatore di dorso specchi di vista posteriore di vetro ed esterni
      1.1.23. Regolazione di condizione di un volante
      1.1.24. Computer di bordo
      1.1.25. Il riscaldamento e ventilazione
      1.1.26. Condizionatore
      1.1.27. Condizionatore d'aria automatico d'aria
      +1.1.28. Cuscini di sicurezza
      1.1.29. Ore, illuminazione di pannello
      1.1.30. Trasmissione
      1.1.31. Regolatore di velocità
      +1.1.32. Attrezzature elettriche
      1.1.33. Ruote e pneumatici
      1.1.34. Rimorchio dell'auto
      1.1.35. Dati d'identificazione
      1.1.36. Caratteristiche tecniche
      1.1.37. Consumo del carburante d'auto
      1.1.38. Registratore autoradiofonico 4030
      1.1.39. Il registratore autoradiofonico con il giocatore di CD 4050
      1.1.40. Controllo di dispositivi d'illuminazione esterna
      1.1.41. Regolazione di posti
      1.1.42. Regolazione di fanali
+2. Manutenzione
+3. Motore
+4. Impianti di raffreddamento, riscaldamento e ventilazione
+5. Sistema del carburante
+6. Sistema d'ignizione
+7. Agganciamento
+8. Trasmissioni
+9. Aste di potere
+10. Sistema di freno
+11. Parentesi di sospensione e sterzo
+12. Corpo
+13. Attrezzature elettriche
+14. Cattivi funzionamenti principali


568d37e6



1.1.30. Trasmissione

INFORMAZIONI GENERALI

Trasmissione automatica 4HP20

E, secolo. Pulsanti di commutazione dei modi

Inizio del motore

Poiché l'inizio del motore mette la leva di cambiamento di marcia in posizione N o Rublo. Prema un pedale del freno all'inizio del motore e all'atto d'inclusione di trasferimenti.

Posizione della leva di cambiamento di marcia

È confermato da indizi dell'indice sul cruscotto.

Р – parcheggio. È usato nello stesso momento con il freno di parcheggio all'atto del parcheggio dell'auto.

R – sostegno. Questo trasferimento può esser incluso solo dopo un punto fermo dell'auto e durante l'operazione dell'ozio macchine.

N – trasferimento neutrale. Se all'atto del movimento fra l'altro mette la leva in posizione N, allora prima di includere qualche trasferimento in avanti, passaggio a ozio.

D – guida. In questa situazione 4 trasferimenti automaticamente si uniscono. I momenti di cambiamento di marcia sono scelti secondo il programma di serie.

3 – automaticamente solo 3 prima giuntura di trasferimenti. Questa situazione è raccomandata in necessità di commutazione frequente con il 3o ai 4i trasferimenti (avanzando sulla città o le torsioni stradali).

2 o L – solo 2 primi trasferimenti automaticamente si uniscono. questa situazione è particolarmente conveniente avanzando su strade di montagna poiché permette di usare la capacità completamente macchine all'atto di aumenti ed effettuare la frenatura dal motore su discese.

1 – solo il primo trasferimento è incluso. È usato su pendi ripidi, soprattutto quando il rimorchio è rimorchiato.

Caratteristiche della trasmissione AL4

Trasmissione AL4 automatica

 

All'atto di ogni inclusione d'ignizione i dispositivi di segnalazione di S e * lampeggiano tre volte.

L'inclusione del primo trasferimento è portata fuori da situazione L premendo l'interruttore 1.

Per trovare una strada fuori 1, prema l'interruttore 1 di nuovo o muova la maniglia di cambiamento di marcia.

Programmi di lavoro

La trasmissione provvede l'esecuzione di 3 programmi di lavoro:

 – automatico (normale);
 – sport;
 – guida su neve.

Da pulsanti A urgenti soli o B gli «sport» o «avanzando su neve» i programmi rispettivamente si uniscono. La scelta del programma è confermata dall'indice sul cruscotto. Da nuovi pulsanti A urgenti o B là è un ritorno al programma «automatico».

Programma (normale) automatico

Il cambiamento di marcia avviene automaticamente secondo parecchi parametri: stile di guida, profilo stradale, carico dell'auto. La trasmissione ininterrottamente sceglie questo che è il migliore di tutti adattati a condizioni di traffico dai programmi giù scritti. Così a stile moderato di guidare il programma che permette di salvare il combustibile è scelto. A più bystry che avanza con dispersioni intensive la trasmissione sceglierà più programma sportivo con marcia che si sposta a giri più alti del motore. La commutazione ai trasferimenti più alti o più bassi incontra per caso vari modi secondo un profilo stradale (orizzontale, l'aumento) e i loadings dell'auto.

Programma sportivo

Il programma sportivo permette di usare lo stile di sport di guida e provvede più dispersioni bystry.

Programma di guida per neve

In situazione D il programma di guida per neve che provvede la guida liscia su strade sdrucciolevoli con lo scopo di miglioramento di agganciamento di ruote con le giunture stradali e le giunture di manovrabilità. L'auto comincia il movimento sul secondo o terzo trasferimento secondo lo sforzo richiesto per inizio - via con il posto, e cambiando ai trasferimenti più bassi avviene a più piccoli giri del motore.

Nelle condizioni 3, 2 o L la trasmissione lavora come manuale. In situazione 3 inizio - via dal posto incontra per caso il 3o trasferimento e questo trasferimento rimane incluso in tutto il tempo. In situazione 2 o l'inizio di L - via dal posto incontra per caso il secondo trasferimento e questo trasferimento rimane incluso.

Caratteristiche di lavoro


All'atto di frenatura lunga della trasmissione automaticamente è cambiato al trasferimento più basso per frenatura più efficace dal motore.

Se il pedale di acceleratore (per esempio, sulla strada ha visto qualsiasi ostacolo) è bruscamente rilasciato, la trasmissione non cambia al trasferimento più alto. Serve l'aumento di sicurezza.

Con lo scopo di riduzione di emissione di componenti tossici il programma speciale che permette il motore di diventare caldo più veloce fino alla temperatura ottimale è usato.

La commutazione ai trasferimenti più bassi

Rapidamente per ricevere l'accelerazione massima a dispersione senza toccare la leva di cambiamento di marcia, prema contro l'arresto il pedale di acceleratore. La trasmissione automaticamente cambierà al trasferimento più basso o sceglierà quel trasferimento da cui il motore sviluppa il potere massimo.
Prevenzione

Qualsiasi cattivo funzionamento in sistema è seguito da un ammicco simultaneo sul cruscotto di indicatori S e *. Nello stesso momento è possibile sentire il colpo notevole all'atto di accessione della retromarcia (non fa delle minacce di rottura della trasmissione).


Se l'ozio di giri è aumentato, l'auto può cominciare senza premere del pedale di acceleratore.

Non prema il pedale di acceleratore cambiando il trasferimento quando l'auto sta ferma.

A marcia che sposta il pedale del freno deve esser premuto.

Se l'auto è rallentata, non prema il pedale di acceleratore dal trasferimento incluso.

Non cambi al trasferimento più basso per frenare sulla strada sdrucciolevole.

Non metta mai la leva di cambiamento di marcia in posizione N, R o R se l'auto ancora scivola.

Parentesi di sospensione con controllo elettronico

La parentesi di sospensione automaticamente e immediatamente si adatta a vari stili di guida e un profilo della strada, provvedendo il più gran comfort di passeggeri e la stabilità dell'auto. Così la parentesi della sospensione la maggior parte parte di tempo rimane morbida, comunque alla natura rigida di avanzare (la guida di sport, i giri affilati, il sovraintroito) automaticamente diventa più rigido che permette all'auto di tenere la stabilità ottimale.

Per scegliere il modo di SPORT, prema l'interruttore 1. Nello stesso momento l'indicatore leggero si accenderà. In questa posizione dell'interruttore la parentesi di sospensione lavora nel modo di sport. Per ritornare a un modo operativo automatico, prema ancora una volta l'interruttore 1. L'indicatore uscirà.

Il cattivo funzionamento è determinato da un dispositivo di segnalazione su cruscotti. Si accende approssimativamente durante 3 secondi all'atto di ogni inclusione d'ignizione. All'atto di un ammicco di un cattivo funzionamento di dispositivo di segnalazione di sistema è possibile.

Sul homepage