Peugeot 406

dal 1996 rilascio

Riparazione e operazione dell'auto



Peugeot 406
+1. Istruzione di manutenzione
+2. Manutenzione
+3. Motore
+4. Impianti di raffreddamento, riscaldamento e ventilazione
+ 5. Sistema del carburante
- 6. Sistema d'ignizione
   +6.1. Sistemi d'inizio ed elettrizzazione
   +6.2. Sistema d'ignizione (motori a benzina)
   -6.3. Il sistema di preiniziare a scaldarsi (i motori diesel)
      6.3.1. Caratteristiche tecniche
      6.3.2. Candele di accensione
      6.3.3. L'unità di controllo di sistema di preiniziare a scaldarsi
+7. Agganciamento
+8. Trasmissioni
+9. Aste di potere
+10. Sistema di freno
+11. Parentesi di sospensione e sterzo
+12. Corpo
+13. Attrezzature elettriche
+14. Cattivi funzionamenti principali


568d37e6



6.3. Il sistema di preiniziare a scaldarsi (i motori diesel)

INFORMAZIONI GENERALI

In ogni macchina fotografica di vortice la candela di accensione è istituita. Le candele di accensione sono usate all'inizio del motore freddo. Il dare di tensione a candele di accensione fa fronte un contaminuti in combinazione con il dispositivo di controllo elettronico diesel di sistema d'iniezione (l'ECU).

Su alcuni modelli di una candela di accensione rimangono inclusi durante alcun periodo dopo inizio del motore, cioè dopo spegnimento di uno starter di un lavoro di candela di accensione tra 3 minuti. Il lavoro di candele di un'incandescenza non può esser interrotto tra i 15 primi secondi, ma più lontano possono esser sconnessi a:

 – insistenza di un pedale di un acceleratore più che su durata di 11 mm che preme più di 2,5 secondi;
 – a temperatura di raffreddare il liquido più di 60 °C.

La lampada di controllo in una combinazione di dispositivi brucia durante il lavoro di candele di un'incandescenza. Dopo spegnimento di una lampada il motore può esser messo in moto. La tensione a candele di accensione si sposta tra parecchi secondi dopo spegnimento di una lampada di controllo. Se il tentativo di mettere in moto il motore dopo spegnimento di una lampada non diventa, il contaminuti sconnette la tensione da candele d'incandescenza per evitare uno scarico dell'accumulatore e surriscaldare di candele di un'incandescenza.

Chiedere

ORDINE DELLE PRESTAZIONI
1. Colleghi il voltmetro tra il pneumatico nutrente di candele di un'incandescenza e la terra. Includa l'ignizione e controlli che la tensione a candele si sposta nell'intervallo corrispondente di tempo.
2. Alla temperatura aerea di 20 intervalli di tempo °C di dare di tensione a candele di accensione devono essere 5–6 secondi in cui la lampada di controllo brucia, e 10 secondi dopo che la lampada di controllo è spenta. Il tempo di bruciato di una lampada di controllo aumenta a temperature più basse e diminuzioni ad aumento termico.
3. Se la tensione si trasferisce a candele di accensione, quindi il relé e un impianto elettrico elettrico sono usabili.
4. Poiché la scoperta di una candela di accensione difettosa toglie il sistema di tubi di un'apertura di ammissione aerea e sconnette un tubo di gomma di ventilazione di un caso da una bocca maslozalivny. Sconnetta il filo di nutrizione principale e il pneumatico connettente da candele di accensione.
5. Utilizzando un tester (ohmmeter), controlli l'integrità di candele di un'incandescenza, controllando la resistenza tra contatto nella parte superiore di una candela e il caso di candela. La resistenza di una candela di accensione è meno di 1 ohm; se il tester mostra la resistenza grande, la candela di accensione è difettosa.

Sul homepage